Skip to main content

Libri

NATIO PAESE - Giosi Lippolis

Inserito in
Oh paese che mai non dimentico piccolo e brutto, fangoso e pietroso E come la gente che t’abita t’ha reso scipito e noioso. Paese dove nacque mio padre

AB IMO CORDE VOBIS (a voi dal profondo del cuore)

Inserito in
“Ognuno di noi, (…) è l’apice di una piramide alla cui base ci sono uomini e donne che hanno gioito e sofferto, amato e odiato, (…) ci convinciamo che in noi c’è la loro estensione, c’è la loro eternità”. E’ questa continuità, questo riconoscersi in un progetto in divenire che dà senso alla vita, giustifica e motiva tutte le azioni...

L'ITALIA é FINITA di Pino Aprile

Inserito in
....e ho capito che, dopo l’unificazione, i delitti (economici e politici), la sopraffazione, le prevaricazioni, le discriminazioni, anche razziali, non sono mai terminate, ma sono continuate e continuano ancora.

ASSISTENZA SANITARIA in Marina di Ginosa di Luigi Strada

Inserito in
Negli anni delle bonifiche, non esisteva un servizio sanitario nazionale che affrontasse il problema della malaria, poi venne il turismo...

IL DOLORE di Pietro TAMBURRANO

Inserito in
Tristezza dolore rabbia stupoore vergogna, incredulità sdegno. Sono i sentimenti che sgorgano dalla bocca di Pietro Tamburrano per la condizione di Ginosa, il suo stato socio culturale e lo stato di abbandono della sua gravin. Mai vista Ginosa così vuota, così spenta, dice.

La Terra del Rimosso, di Sandro Catucci

Inserito in
Ginosa è terra di rimozione... un fenomeno cicatrizzante, necessario alla comunità per non avvelenarsi l'esistenza

TERRA MATTA di Vincenzo RABITO

Inserito in
Se all'uomo in questa vita non ci incontro avventure, non ave niente darraccontare

LA PORTA ACCANTO di Giosi Lippolis

Inserito in
Quattro racconti, quattro donne.

Buen CAMINO un libro di Bruno Galante

Inserito in
Devo ringraziare Bruno Galante che con il suo libro Buen Camino, mi ha aperto una importante finestra su un fenomeno ultramillenario, ricco di storia e di eventi, che merita di essere conosciuto.

GETTA IL TUO PANE SULLE ACQUE - un libro di Giosi Lippolis

Inserito in
Leggendo hai l’impressione di starci dentro a quelle piazzette e stradine, puoi sentire gli zoccoli dei cavalli sulle chiancare, l’odore dei loro escrementi appiccicati a terra, le grida dei bambini che si appendono ai traini e l’abbaiare dei cani da traìno......
Condividi contenuti